Feudo Solaria

Feudo Solaria

Il Museo Enologico

La tradizione enologica della famiglia Grasso, cominciata nel 1887, ha permesso la creazione di un Museo Enologico permettendo la conservazione di una memoria storica che altrimenti sarebbe andata perduta per sempre.

Gli antichi strumenti presenti nel Museo Enologico dell'azienda sono raccolti e catalogati in base alla loro appartenenza alle varie fasi di lavorazione, dai campi alla cantina.
Non mancano zone collegata al mondo del vino come la bottega, ormai quasi scomparsa, del bottaio o un antico laboratorio per le prime analisi eno-chimiche di mosti e vini.

La stretta connessione tra il Museo e la Cantina riveste particolare interesse perchè consente al visitatore di attraversare, nel breve volgere di pochi passi, tre secoli di storia enologica siciliana passando dagli antichi attrezzi di uso manuale ai moderni macchinari automatizzati.